Marantz PM KI Ruby – 4250 Euro

MarantzLOGO

L’amplificatore ha il compito di aumentare il livello del segnale prodotto da una SORGENTE(lettore CD, giradischi, Network Player, ecc…) per poter far suonare, in gergo PILOTARE, una coppia di DIFFUSORI ACUSTICI

L’ampli è dotato di una regolazione del volume, di un selettore che vi permette di scegliere la sorgente che volete amplificare e a volte di altri controlli come regolazione dei toni e bilanciamento.

I puristi del mondo hi fi portano avanti la crociata del “less is more”. Meno sono i componenti, maggiore è la qualità. Tutto vero, infatti la maggior parte degli ampli è descrivibile più o meno così: “scatolone metallico con rotellona frontale”.

Quali e… quanti?

Il tipo di ampli più comune è l’amplificatore INTEGRATO STEREO che in un unico prodotto racchiude lo stadio di preamplificazione PRE AMP (quello che riceve i segnali dalle sorgenti e regola il volume) e lo stadio di potenza POWER AMP (quello che amplifica il segnale e pilota i diffusori acustici).

In alcuni casi però si preferisce avere i due stadi separati dunque la sorgente andrà collegata al preamplificatore e il pre dovrà essere collegato al finale di potenza, ciò accade soprattutto quando l’amplificatore deve essere molto potente.

Per l’ascolto domestico però un buon amplificatore integrato da 25 / 30 W (non particolarmente potente dunque) è in genere sufficiente a patto che abbia componenti di qualità e un buon suono. Se invece volete di più potete rivolgervi ad amplificatori più potenti a patto che siano di buona qualità, dovendo scendere a compromessi molto meglio avere un bel suono anche se non molto potente piuttosto che tanta potenza per un brutto suono.

Il tempo delle VALVOLE

Esistono due sistemi di costruzione degli amplificatori: VALVOLE o STATO SOLIDO (transistor o altri componenti simili). Gli amplificatori a valvole, famosi per il loro suono “caldo”, hanno vissuto negli anni ’50 e ’60 il momento di massima gloria. Arrivati gli anni ’70 si ritrovano a essere messi un po’ da parte per lasciare spazio ai primi transistor, più potenti e affidabili.

Oggi comunque esistono ancora diverse aziende che costruiscono amplificatori valvolari e che lo fanno utilizzando tecnologie decisamente più avanzate e moderne. Troviamo dunque sul mercato amplificatori valvolari che sanno unire il suono “caldo” tipico delle valvole ad un’ottima affidabilità.

La maggior parte degli ampli però è costruita con transistor o circuiti a stato solido più avanzati (molti di questi hanno un suono veramente ottimo, veloce e dettagliato).

La Serie KI Ruby

40 anni di maestria e passione

Per i suoi quarant’anni con Marantz, e per celebrare degnamente questo anniversario “Rubino”, Ken Ishiwata e il suo team hanno realizzato queste due pietre preziose audiofile, con componenti selezionati a mano e costruiti su misura in modo da poter liberare tutte le emozioni della musica. La serie KI Ruby è realizzata con precisione e sintonizzata virtuosamente per offrire il suono più piacevole ed amplificare le tue sensazioni.

• Oggetto da collezione
• Numerati individualmente
• Edizione limitata a 1000 coppie”

Placeholder image

PM-KI RUBY

AMPLIFICATORE INTEGRATO

Marantz progetta amplificatori da più di 65 anni, negli ultimi 40 anni gli amplificatori Marantz hanno rispecchiato le competenze di Ken Ishiwata. Ora per celebrare la quarta decade di Ken con Marantz l’amplificatore PM-KI è stato sviluppato e messo a punto da ingegneri esperti guidati da Ken Ishiwata. Il risultato è una serie davvero speciale.
Ruby PM-KI è costruito con un solo obiettivo, il suono. Per questo utilizza un design a due stadi discreti con alimentatori separati per le sezioni di preamplificazione e potenza e il disegno già utilizzato per il prodotto di riferimento della gamma di amplificatori PM10 nella costruzione dello stadio fono per testine MM e MC con circuito Marantz Musical Premium Phono EQ e tecnologia Marantz HDAM per garantire la massima purezza del segnale. Grazie a questi componenti è possibile avere la massima pulizia del segnale attraverso l’amplificatore, PM10 sviluppa 100W per canale su 8 ohm, o 200W per canale su 4 ohm e offre ingressi placcati in nickel di alta qualità e uscite diffusori con connettori in rame ad elevata purezza. Il tutto è integrato in un cabinet a doppio strato in grado di ridurre al minimo le vibrazioni con coperchio superiore in alluminio spesso per aumentare la rigidità e la firma incisa a laser di Ken Ishiwata per renderlo ancora più speciale.
L’accurato processo di messa a punto è da sempre il segreto della raffinatezza del suono degli amplificatori Marant, per KI Ruby Ken Ishiwata e il team di ingegneri Marantz hanno messo la loro esperienza e competenza sia nella fase di progettazione che nelle lunghe sessioni di ascolto necessarie per arrivare al suono ideale. KI Ruby racchiude tutto ciò che vi aspettate di trovare in un prodotto nato per celebrare 40 anni di carriera oltre a essere la perfetta rappresentazione dello spirito Marantz – ‘Because Music Matters’

Placeholder image

IN BREVE

  • Ingegnerizzato e messo a punto da un team guidato da Ken Ishiwata, basato su più di 65 anni di esperienza Marantz nel disegno di amplificatori
  • Stadio di preamplificazione Marantz ad alta risoluzione con utilizzo della tecnologia HDAM proprietaria
  • Amplificatore finale derivato dall’amplificatore di riferimento PM-10
  • 100W + 100W (8 ohm), 200W + 200W (4 ohm)
  • Disegno completamente discreto a due stadi per un’assoluta purezza nel segnale con due alimentatori separati per la sezione di preamplificazione e finale di potenza al fine di ridurre le interferenze
  • Trasfrormatore toroidale dedicato alla sezione di preamplificazione per un suono pulito e preciso
  • Design Current feedback con un nuovo circuito appositamente sviluppato
  • Circuito HDAM ® SA3 per un segnale più pulito e una migliore dinamica
  • ingresso phono per testine MM/MC con il nuovo circuito discreto Marantz Musical Premium Phono EQ
  • Connettori placcati in nickel negli ingressi per le sorgenti e terminali dei connettori dell’uscita speaker Marantz in rame di alta qualità ad elevata purezza
  • Nuovo controllo del volume lineare
  • Purest Mode per disattivare tutti i circuiti non necessari e ottenere performance audio migliori
  • Costruzione di alta qualità con cabinet a doppio strato, coperchio superiore in alluminio spesso 5 mm, frontale in solido alluminio e chassis placcato in rame
  • Firma “Ken Ishiwata” incisa a laser, per celebrare il 40° anniversario di Ken Ishiwata in Marantz

 


Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.newhifi.it/home/wordpress/wp-includes/comment-template.php on line 1417