Denon DL 103 – € 299,-

By 11 Dicembre 2020Testine

COS'È UNA TESTINA

La testina nasce con il giradischi nel 1925, nella sua forma primordiale si trattava di una testina elettromagnetica contenente un magnete a ferro di cavallo. La puntina era “usa e getta” e di acciaio, la stessa dello standard di registrazione dei dischi di fine ‘800.

Questo tipo di puntina rimase sul mercato fino ai primi anni ’30 quando venne rimpiazzata dal piezoelettrico.

Con l’arrivo dei 45 giri nel dopoguerra si iniziarono a produrre puntine in zaffiro e diamante, più resistenti, precise e durature. Queste puntine venivano installate in piccole testine piezoelettriche di ceramica o cristallo. Decisamente più leggere delle antenate… per la gioia dei vinili…

Arriviamo a noi…

la testina “Hi Fi” nasce negli anni ’50 con l’introduzione delle testine a magnete mobile e a bobina mobile più leggere e quindi in grado di usurare meno i dischi e dotate di una risposta qualitativa migliore.

A questo punto possiamo distinguere le due tipologie di testine in uso sui nostri giradischi: magnete mobile (MM) e bobina mobile (MC).

A seconda della testina montata dal giradischi è richiesto un diverso tipo di preamplificazione. Gli amplificatori phono si distinguono infatti in MC o MM.

Nei sistemi MM (i più diffusi) il magnete vibra in accordo con la puntina seguendo il microsolco, l’induzione elettromagnetica produce corrente nelle bobine.

Nei sistemi MC la disposizione di magnete e bobine è invertita. Le bobine sono attaccate alla puntina e si muovono all’interno di un campo magnetico permanente.

Queste ultime sono le puntine preferite dagli audiofili in quanto in grado di restituire un suono più pulito e fedele. In genere le puntine MC si trovano sui giradischi più costosi che permettono nella maggior parte dei casi di scegliere il tipo di testina che si vuole montare.

La classica testina di Denon, DL-103, è stato uno standard industriale per decenni. Ha fornito risposte precise in molti sistemi Hi-Fi, DL-103 dà un suono piacevole e mette in evidenza il dettaglio completo delle prestazioni audio.

Sistema: bobina mobile
Tensione di uscita: 0,3 mV (1 kHz, 50 mm / sec.)
Differenza di sensibilità del canale: 1 dB o inferiore (1 kHz)
Separazione canali: oltre 25 dB (1 kHz)
Impedenza elettrica: 40 Ω / ohm ± 20% (1 kHz)
Compilanza: 5 x 10–6 cm / dyne (su disco)
Pressione di lettura dello stilo: 2,5 ± 0,3 gr.
Risposta in frequenza di riproduzione: da 20 a 45.000 Hz
Peso: 8,5 gr.
Resistenza di carico consigliata: 100 Ω o maggiore (tranne quando è fornito il trasformatore)


Warning: Division by zero in /web/htdocs/www.newhifi.it/home/wordpress/wp-includes/comment-template.php on line 1417